Bosco Verticale: trend in crescita per i grattacieli verdi

Bosco verticale ovvero grattacieli completamente ricoperti di verde nei centri urbani. Esempi di urbanizzazione sostenibile che stanno prendendo sempre più piede nelle grandi città. Architettura sostenibile dunque il cui obiettivo è contribuire, almeno in parte, a ridurre l’inquinamento e l’affollamento. Testimonianze importanti in contesti in cui l’intensa urbanizzazione favorisce più la diffusione del cemento che degli spazi verdi. “Si tratta […]

» Read more

Foreste: l’impegno del consorzio ConLegno

Foreste in pericolo. Sempre di più. Coprono una superficie di circa 4 miliardi di ettari (quasi il 31 per cento delle terre emerse, conservano la biodiversità e l’integrità del suolo, danno cibo a miliardi di persone e assorbono gran parte del carbonio prodotto dall’uomo. E sono in pericolo. L’ultimo rapporto Forest Resource Assessment della FAO dice che ogni anno si […]

» Read more

Dolomiti: stop ad auto e moto

Dolomiti senza auto e senza moto. Si comnincia con il Passo Sella.  Per una volta alla settimana a partire dal 5 luglio e per altri otto mercoledì. “Abbiamo presentato la proposta nel 2010 alla Regione Veneto e alle province autonome di Trento e Bolzano” hanno spiegato Silvia Simoni e Gianluca Vignoli dell’associazione Mountain Wilderness di Bolzano. “Ci sono voluti alcuni […]

» Read more

Prodotti biologici ed ecologici: come trovarli con una app

Prodotti biologici ed ecologici. Non sono tutti uguali. Ora vi sono delle app da scaricare sullo smartphone che aiutano a sceglierli meglio. Alcuni segnalano anche ristoranti vegetariani e vegani e negozi dove fare acquisti. Eccone alcune: Bio Style Life. Assegna un punteggio agli alimenti in base agli ingredienti e segnala eventuali allergeni. Diabetici e celiaci possono consultare sezioni specifichee. Buy […]

» Read more

Vivere senza soldi: come fare

Vivere senza soldi. Vi sembra realistico? Magari per qualche giorno. Ma per due anni mezzo? L’inglese Mark Boyle lo ha fatto in Inghilterra, quando aveva 31 anni ed era rimasto senza denaro. Era il 2008. Ai tempi era già vegetariano e aveva un occhio di riguardo per l’ambiente. La necessità ha affinato il suo stile di vita virando decisamente verso […]

» Read more

Bike Café in aumento: non solo per chi ama la bici

Bike cafè: un fenomeno in crescita. All’estero, ma anche in Italia. Il primo, storico, che ha fatto da modello a molti Bike cafè aperti in seguito, si chiama Look mum no hands che tradottio signifca “Guarda mamma, senza mani” (vi ricorda qualcosa?) ed è a Londra. Da anni è freqeuntato da ciclisti, amanti dellle pedalate sostenibili, ma non solo. “Ci […]

» Read more
1 2 3 49