Oasis Photo contest: focus sulla natura

Oasis Photo Contest: un concorso internazionale di fotografia. Per premiare le foto più belle di natura e, allo stesso tempo, sensibilizzare sull’importanza di difenderla. Di salvaguardare ambienti, pesaggi, animali, piante. l vincitore assoluto di quest’anno? Il norvegese Audun Rikardsen, L’italiano più bravo? Alberto Ghizzi Panizza di Parma. In totale le immagini premiate sono state 100 (selezionate tra più di 24.000 e scattate dai fotografi di 66 nazioni ). Un vero e proprio Oscar della fotografia di settore, organizzato dalla rivista Oasis (diretta da Alessandro Cecchi Paone) e dall’Associazione Italiana Turismo Naturalistico.

Dodici le sezioni in cui sono state catalogate le immagini in concorso: “Paesaggio”, “Mammiferi”, “Uccelli”, “Altri animali”, “Mondo vegetale”, “Subacquea”, “Gente e popoli” e “Storyboard”, a cui si aggiungono le categorie “Open Natura” e “Open Animali”, insieme a “Baby” (per i bambini fino a 14 anni) e “Junior” (per i ragazzi fino a 18 anni).

Foto di stephan fuernhrohrn. Oasis Photo Contest 2017

Immagini uniche di animali, popoli e paesaggi della natura più selvaggia e incontaminata, che hanno catturato il fascino e la bellezza del nostro pianeta.

Le 1.000 immagini arrivate alla fase finale del concorso sono pubblicate sul sito del contest per l’assegnazione del Premio Oasis Web. Ad ogni immagine sarà possibile applicare un punteggio da 1 a 5 stellette per decretare la fotografia vincente scelta dalla giuria popolare. Le foto sono visibili sul sito.

Con l’annuncio dei vincitori è stata presentata ufficialmente anche la nuova edizione dell’Oasis Tour 2017. Per tutto l’anno, la mostra con le 80 fotografie più belle e suggestive, stampate in grande formato, farà tappa nelle principali città italiane ed europee Enti, Comuni e Associazioni che volessero ospitare la mostra nella propria città, o le serate di proiezione, possono contattare il numero 339.6580243.

Il calendario delle tappe della mostra in tour sarà costantemente aggiornato sul sito del concorso.

Nicoletta