Ricette etniche per Natale

Pho con tofu alle spezie ovvero spaghetti vietnamiti.Oppure Raita di banane (antipasto tipico dell’India). E ancora nachos con formaggio e peperoncino (Stati Uniti sud occidentali), Causa rellena (Perù), Pakpora (india), Platani fritti (Cuba). Sono 120 le ricette dal mondo proposte in Etnico vegano, scritto da Alice Savorelli per Terra Nuova Editore. Alcune sono anche riportate in un articolo sul numero di dicembre di Aam Terra Nuova. Insomma l’idea di proporre piatti etici e vegani per i pranzi delle feste potrebbe piacere. L’importante è procurarsi gli ingredienti e seguire le istrruzioni. Tra questa abbiamo scelto il Pho con tofu alle spezie:

Ingredienti: 400 g di tofu a cubetti, 180 g di spaghetti di riso, 1⁄2 cucchiaino di cannella in polvere, 4 cm di zenzero fresco, 2 frutti interi di anice stellato, 2 chiodi di garofano, 1 cipollotto, 2 Cucchiai di tamari, olio di arachidi, 1,4 litro di brodo vegetale, 2 manciate abbondanti di germogli di soia, il succo di 1 lime, 1 peperoncino rosso fresco, sale, peperoncino in polvere, 1 manciata di coriandolo fresco, pulito

Preparazione: Mettete in una casseruola capiente il tofu, il cipollotto mondato e tagliato a rondelle, la cannella, lo zenzero pelato e grattugiato, l’anice stellato, il peperoncino in polvere, i chiodi di garofano, il tamari e l’olio. Fate insaporire a fiamma vivace per un paio di minuti o fino a quando i cubetti non risulteranno belli dorati.
Versate il brodo vegetale caldo (potrebbe servirne di più o di meno a seconda dal tipo di pasta utilizzato), salate leggermente e abbassate la fiamma al minimo. Unite gli spaghetti lessati al dente e coprite, quindi togliete dal fuoco e lasciate riposare per un minuto. Suddividete nelle ciotole, completate con i germogli sciacquati, una spruzzata di succo di lime, il peperoncino pulito e sminuzzato, il pepe e il coriandolo spezzettato. Servite subito.

Nicoletta