Microrganismi e acqua di rubinetto

A vederle sono simili a piccoli cilindri forati all'interno di ceramica da allineare su un filo di  nylon per realizzare  una collana. Invece si tratta di un raffinato ed ecologico elemento biotecnologico: perle in ceramiche con tecnologia “EM”. La sigla “EM” significa Effective microorganism e indica un insieme di microrganismi. Tra i più importanti ci sono batteri dell'acido lattico, batteri della fotosintesi e  lieviti. Questi microorganismi che sono catturati all'interno delle perle di ceramica, migliorano la qualità dell'ambiente microbico con il quale vengono in contatto. EM ceramicaLe perle sono di tre colori: grigie, rosa e rosse. Vi sono anche perle a forma di anello oltre che cilindriche. Ho sperimentato a casa mia le perle di ceramica color grigio che servono per trattare l'acqua del rubinetto: ne ho messe cinque in una brocca e via via che uso l'acqua ne aggiungo sempre una nuova. Bastano poche ore e l'acqua del rubinetto a contatto con le ceramiche Em diventa come acqua minerale, morbida e senza nessun retrogusto e odore.

Cosa succede? In pratica i microorganismi EM contenuti nelle ceramiche eliminano ogni sostanza differente dai liquidi.
Il funzionamento di questa tecnologia viene descritta così nella letteratura specifica: “le EM influiscono sulla dimensione dei cluster delle molecole d'acqua, diminuendo la loro dimensione attraverso frequenze ultrasoniche. In tal modo, l'informazione distorta “registrata” sulle molecole dell'acqua viene rimossa, restituendo all'acqua l'originale stato di purezza.”

In zone dove l'acqua che esce dai rubinetti contiene molto cloro, si possono utilizzare le ceramiche rosa. Esperimenti hanno dimostrato che in tre ore le ceramiche rosa sono in grado di ridurre del 50% il cloro presente nell'acqua del rubinetto, in 5 ore del 75%.

Personalmente non capisco molto di chimica e quando mi hanno parlato per la prima volta della tecnologia EM ero abbastanza scettica. Ma poi ho scoperto che i microorganismi EM sono stati scoperti da un professore in scienze agrarie giapponese, Teruo Higa, all'inizio degli anni 80, e che oggi vengono utilizzati in molti paesi del mondo per trattare l'acqua e i terreni agricoli. E' stato tradotto anche in italiano il suo libro Microorganismi effettivi. E naturalmente è molto convincente il miglioramento della qualità dell'acqua, chiaramente percepibile da chiunque la beve dopo un trattamento con le ceramiche.

Dove acquistare queste “meraviglie”? Si possono ordinare via mail cercando sul sito embio.it il rivenditore e consulente più vicino o il contatto con l'importatore in Italia, una società di Bolzano. Inoltre è possibile vedere sul sito tuttii  tipi di prodotti con tecnologia EM che sono in commercio, i prezzi, le applicazioni e il funzionamento chimico.

zp8497586rq